[ADOTTATA] MATILDE, povera Matilde...

>> lunedì 11 aprile 2011

BOLOGNA
Matilde ha trovato casa!
Matilde... povera Matilde, tutte le persone che la incontrravano per strada non facevano altro che dire povera Matilde, ma nessuno ha mai pensato di offrirle una casa. Questa pallina di pelo è stata abbandonata alla CGIL di Tivoli; era anche sterilizzata e io che le portavo da mangiare non lo sapevo, non lo potevo sapere ed è per questo che quando alla asl le hanno aperto il pancino hanno solo dovuto richiudere perché era gia' sterilizzata. Povera, povera, povera Matilde. Poi la mancanza di spazio e altre emergenze non mi hanno permesso di ospitarla e Matilde, con la punta dell' orecchio tagliato, è tornata alla cgil e ancora povera Matilde. Poi i denti hanno cominciato a farle male... povera Matilde, non poteva mangiare più croccantini e la pappa morbida non era sufficiente per tutti. Decido di portarla in gattile, ma anche lì Matilde non trova pace... il freddo, il vento, la pioggia e ancora povera Matilde. Un giorno nevicava e Matilde con le zampette corte affondava nella neve, non potevo sopportarlo. L'ho portata a casa mia, fino a che non torna il bel tempo. Spero in una richiesta, spero in un miracolo. Matilde è di una dolcezza sconvolgente, mi ringrazia tutte le volte che le riempio la ciotola, mi ringrazia sempre. Matilde è una perla di gatta, ha bisogno di due cose: una ciotola piena e una cesta calda. C'e da qualche parte qualcuno che vuole adottarla e renderla felice per i suoi ultimi anni visto che non è giovanissima?

2 commenti:

Alba Cornelia 24 settembre 2011 21:10  

ADOTTATA dal suo vet!

Antebar 3 ottobre 2011 15:15  

Oh, Cielo... mi hanno notificato solo adesso i tuoi ultimi due commenti: grazie mille per le notizie, e anche per la pazienza!!!

Barbara

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP